AlbertoCast-deforestazione-600x360

Basta carbone o sarà la fine – dossier e proposte

Pubblichiamo un dossier a cura di Alberto Castagnola con una riflessione finale su quel che possiamo/dobbiamo fare (*).

Lo sapevate che i fulmini uccidono 24 mila persone l’anno? E che entro la fine del secolo un terzo della Polinesia sembra destinato a scomparire? La certosina selezione di notizie raccolte da Alberto Castagnola mostra l’effetto dei cambiamenti climatici e le molte altre conseguenze del comportamento irresponsabile dei governi del mondo e delle culture che fingono di non conoscere i limiti delle possibilità di saccheggio e avvelenamento del pianeta. Tra le primissime priorità di un’inversione della rotta che non può attendere oltre, nel modo più assoluto, c’è quella di lasciare il carbone sotto terra. Potrebbe essere il primo obiettivo da raggiungere per un grande movimento dal basso.

(altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus
unnamed

Un festival per il gusto di sapere – 11 e 18 nov allo Smart Lab

Il Festival Tutti nello stesso piatto organizzato da Mandacarù Onlus e Altromercato è un’occasione di incontro con il cinema e la cultura di Europa, Africa, Asia e America Latina, con i loro cineasti e protagonisti, attraverso i temi del cibo, della biodiversità, della sovranità alimentare, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.  

venerdì 11 e venerdì 18 novembre allo Smart Lab

 

(altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus

EUROPA/ AFRICA: IL BACIO DELLA MORTE

Europa Africa

 

 

EPA (Accordi di Partenariato Economico con i paesi ACP)
di padre Alex Zanotelli

 

Nel semestre italiano di presidenza dell’Unione Europea (UE) e con Federica Mogherini, Alta Rappresentante per la politica estera e di sicurezza, nonché vicepresidente della UE, l’Europa ha dato il ‘bacio della morte’-così scrive Le Monde Diplomatique- all’Africa, forzandola a firmare gli Accordi di Partenariato Economico (EPA). “O firmate gli EPA – ha detto la Commissione Europea ai paesi ACP (Africa, Caraibi, Pacifico) – o sarete sottoposti a un nuovo regime di tassazione delle vostre esportazioni .” E lo ha fatto, come promesso, entro il 1 ottobre 2014. E’ gravissimo che l’Europa l’abbia fatto in un momento così difficile per il continente nero, soprattutto con i paesi dell’Africa occidentale minacciati dalla tragedia di Ebola, con la zona saheliana dal Mali al Sudan in subbuglio, con il Corno d’Africa in guerra e con il Sud Sudan e il Centrafrica in guerra civile. (altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus

Incontro con p. Alex Zanotelli …martedì 21 agosto

Incontro con Alex Z

ore 20.45 – Centro Civico Brione – Rovereto – per salvare l’acqua, il territorio e il Pianeta

Ne parliamo con due testimoni della conferenza mondiale sulla crisi ambientale dell’ONU tenutasi a RIO de Janeiro a fine giugno. Alex Zanotelli rilancia l’impegno per la difesa dell’acqua bene comune per il rispetto dell’esito del referendum e con l’inizio della raccolta firme sull’iniziativa legislativa dal basso per costringere il Parlamento Europeo a portare le risorse idriche fuori dalle logiche del mercato. (altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus