salvailsuolo-social-card01

SALVA IL SUOLO – firma l’iniziativa europea

Il suolo rappresenta una delle principali risorse strategiche dell’Europa, in quanto garantisce la sicurezza alimentare, la conservazione della biodiversità e la regolazione dei cambiamenti climatici.
Nonostante questo, in Europa, non esiste una legge comune che difenda il suolo.

Ogni anno nel nostro continente spariscono sotto il cemento 1000 kmq di suolo fertile, un’area estesa come l’intera città di Roma.

I cittadini di tutta Europa chiedono di difenderlo dal cemento, dall’inquinamento e dagli interessi speculativi.

(altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus
unnamed

Un festival per il gusto di sapere – 11 e 18 nov allo Smart Lab

Il Festival Tutti nello stesso piatto organizzato da Mandacarù Onlus e Altromercato è un’occasione di incontro con il cinema e la cultura di Europa, Africa, Asia e America Latina, con i loro cineasti e protagonisti, attraverso i temi del cibo, della biodiversità, della sovranità alimentare, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.  

venerdì 11 e venerdì 18 novembre allo Smart Lab

 

(altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus

NESTLE’: QUANTO PAGA DI CONCESSIONE A PEJO?

Nestlè Quanto paga di

 

Come consumatori attenti chiediamo che venga pagato un minimo definito per legge per la concessione che comprenda i costi ambientali per il trasporto dell’acqua che costa alla cittadinanza attraverso le tasse per pagare gli interventi sanitari. Rinforziamo le richieste dei movimenti ambientalisti per il “non-acquisto” delle bottiglie in plastica, inquinanti in quanto derivato del petrolio, a favore delle bottoglie in vetro a rendere che oltre al riutilizzo creano un indotto con più occupazione locale. (altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus

TrashArt a Mescolanze. Carrello Meno plastica! Meglio l’acqua da rubinetto

Trash art a Mescolanze

 

 

È necessario sfatare il mito che l’acqua in bottiglia sia più salubre di quella del rubinetto! Ci sono molti pregiudizi creati dalla martellante campagna pubblicitaria ingannevole e dalla cattiva informazione dei cittadini: l’acqua del rubinetto è sempre in pressione, scorre e si rinnova di continuo, mentre quella in bottiglia rimane ferma per mesi e se mal stoccata (al caldo o al sole) è possibile la contaminazione da polimeri rilasciati dalla bottiglia di plastica surriscaldata. (altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus