cyclingwhilepalestinian-muro-650

#CambiaGiro, il Giro d’Italia nega la questione palestinese

Il Comitato e l’Associazione Pace per Gerusalemme onlus hanno aderito alla Campagna Internazionale #CambiaGiro  insieme a 160 altri soggetti, tra cui europarlamentari, organizzazioni sindacali e cattoliche, intellettuali ebrei come Noam Chomski e Moni Ovadia, nella convinzione che siano piuttosto necessarie riflessioni pacate sulle ragioni dei due popoli, proposte che aiutino la negoziazione di una soluzione politica pacifica, pressioni affinché i decisori politici non possano chiamarsi fuori dalla necessaria assunzione di responsabilità.

(altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus
manifestazione-Congo-laici

Comboniani: RD abbandonata da tutti

I comboniani – missionari e missionarie – chiedono ai giornalisti italiani di rompere il silenzio sulla situazione del paese dell’Africa subsahariana. E si rivolgono ai vescovi italiani ed europei perché diano un sostegno concreto alla comunità cristiana e ai vescovi congolesi. 

(altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus
Stand4DRCongo - Fiaccolata e Marcia (Stampa)

MARCIA “REGGIO E. – GINEVRA” PER LA PACE IN RD CONGO – SAB. 21 APRILE E DOM. 22 APRILE

“Un giovane attivista congolese, Rossy Tshimanga, ucciso durante la manifestazione pacifica del 25 febbraio scorso a Kinshasa ha detto: “Il popolo vince sempre”. Spero che le sue parole ed il suo sogno diventino realtà, nella RD Congo, in Africa, in Italia, in Europa, in Siria, in Asia, …, in tutto il mondo!” ha dichiarato John Mpaliza in vista della fiaccolata di sabato 21 aprile 2018 alle 19 in Piazza della Vittoria  e domenica 22 aprile 2018 alle 8.30 in Piazza Prampolini per la partenza, alle 9.00, della marcia che ci porterà, in un mesetto, fino alla sede delle Nazioni Unite a Ginevra dove dovremmo arrivare sabato 26 maggio. Se potete venire anche lì non sarebbe male.

(altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus
Caccia-Usa

Cessate il fuoco ! Fermiamo le guerre in Medio Oriente

Ringraziamo tutte le associazioni, sindacati, partiti, movimenti, singoli cittadini e citatdine che hanno aderito all’appello e partecipato alla conferenza stampa nazionale dilancio delle mobilitazioni contro le guerre in Medio oriente.

L’appello ora è di tutte le organizzaizoni e singole persone che si impegnano a promuovere inziiative nelle città, nei luoghi di lavoro, nelle sedi sindacali e di partito, nelle parrocchie, nelle scuole, per dimostrare il rifiuto alle guerre in Medio oriente e la difesa della vita umana, sopra ogni calcolo o interesse di parte.

Invitiamo quindi a fare gesti semplici e personali, per trasformarsi in espressioni di volontà collettiva contro le guerre e contro la vendita delle armi.

Appendiamo le bandiere della pace alle finestre

Accendiamo una candela

Mettiamo un nastro bianco della nonviolenza

Seguiremo il dibattito parlamentare e saremo in piazza per ribadire il nostro No alle guerre.

(altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus
breviario-partigiano-2017

Breviario Partigiano e la ​S​toria vera di diciotto mucche

Programma dell’iniziativa BREVIARIO PARTIGIANO 2017 a cura dell’ ANPI di Rovereto

18 ottobre – 25 ottobre – 8 novembre.

breviario-partigiano-2017-programma

mercoledì 18 ottobre 2017
ore 20.30
Sala Fondazione Caritro piazza Rosmini 5 Rovereto
LA SCELTA DI QUINTINO
un partigiano che resiste sui monti

mercoledì 25 ottobre 2017
ore 20.30
Auditorium Istituto “Don Milani” via Balista 6 Rovereto
TINA ANSELMI
storia di una passione politica

mercoledì 8 novembre 2017
ore 20.30
Auditorium Istituto “Don Milani” via Balista 6 Rovereto
THE WANTED 18
storia di resistenza palestinese

Tutte le iniziative sono a ingresso libero.

Con ANPI collaborano a Breviario Partigiano
Pace per Gerusalemme
Comitato delle Associazioni per la Pace e i Diritti Umani
Nuovo Cineforum Rovereto

Vi aspettiamo numerose/i e vi invitiamo a diffondere l’iniziativa fra amici e conoscenti.

++++++++++++

Quest’anno partecipiamo anche noi, proponendo THE WANTED 18 di Amer Shomali e Paul CowanPalestina, Canada, Francia, 2014, 75’

Storia vera di diciotto mucche –  simbolo della resistenza palestinese.

Durante l’intifada del 1987 un gruppo di abitanti di Beit Sahour decide di acquistare le mucche da un colono israeliano pacifista.

L’intento è quello di spezzare la dipendenza dalle forniture di latte di Israele.

Le 18 mucche e la produzione autonoma di latte vengono dichiarate “minaccia alla sicurezza nazionale di Israele“..

 

Film particolarmente accattivante, per l’ironia e lo humor con cui vengono narrati i fatti e per l’uso di varie tecniche espressive:  testimonianze dirette, filmati d’archivio, cartoni, animazioni.
Amer Shomali artista multidisciplinare palestinese; utilizza pittura, cinema, media digitali, installazioni e fumetti come strumenti per esplorare e interagire con la scena socio-politica in Palestina. Nato in Kuwait nel 1981- laurea in Architettura presso l’Università di Birzeit in Palestina, master in animazione da Bournemouth University, nel Regno Unito. vive a Ramallah, in Palestina.

Paul Cowan is a Canadian filmmaker who spent the bulk of his career with the National Film Board of Canada.


Vi aspettiamo!

 

breviario-partigiano-2017-2

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus