padrezarai

Solidarietà a Padre Mussie Zerai

Piena solidarietà con l’operato di Padre Mussie Zerai, il prete della diocesi di Milano di origine eritrea da anni impegnato nell’assistenza ai migranti ed emarginati e nella denuncia, davanti alle maggiori autorità internazionali, di tratte di schiavi, traffici di organi e di bambini. In questi giorni padre Zerai è stato indagato dalla Procura di Trapani nell’ambito dell’inchiesta sulle Ong che soccorrono migranti in mare. Attraverso l’agenzia Habeshia da lui fondata, padre Zerai punta a favorire l’integrazione degli immigrati sul territorio nazionale e ad attività di sostegno a progetti di rientro nel paese di origine. L’organizzazione assicura inoltre ai migranti, ai profughi e ai rifugiati assistenza amministrativa, legale, di formazione e servizi in sintonia con lo scopo associativo. L’agenzia ha anche lo scopo di sviluppare e partecipare ad attività di solidarietà, di lotta contro il razzismo, le discriminazioni e l’emarginazione sociale. 

(altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus
incontro-orto-apr2017 (2)

ComunOrto 2018/2019: cura della terra e delle relazioni

«Nessuno educa nessuno, nessuno si educa da solo, gli uomini si educano insieme, con la mediazione del mondo» diceva Paulo Freire, ed oggi questa frase risulta ancora vera se non si vuole far diventare i problemi di questo millennio sfide insormontabili per individui solitari. Queste poche parole del grande pedagogo brasiliano ispirano l’equipe di lavoro di comun’Orto che ha scelto di cercare nella pratica una modalità di lavoro di gruppo/comunità che aiuti il singolo a riprendere potere sulle proprie azioni e a imparare a inserirle in contesti più ampi dove queste possano trovare risonanza e acquisire significato e potere di cambiamento.

(altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus
2-agosto-incontro-Certificazione-Partecipata

Certificazione partecipata con Mauricio Boni del MST Brasile e attori locali

Le associazioni della rete del progetto comun’Orto invitano a un dibattito su

CERTIFICAZIONE PARTECIPATA, IL BIOLOGICO DAL PRODUTTORE AL CONSUMATORE

con un sistema di verifica e garanzia fra produttori, consumatori e sistema sociale.

Incontro informale con Mauricio Boni, agronomo del Movimento dei Senza Terra (MST), lavora con la certificazione partecipata per la cooperativa BioNatur (la piu grande cooperativa di produzione di semi biológica del’ América del Sud), Il sistema è riconosciuto dalla legislazione Brasiliana.

(altro…)

Facebookgoogle_plusFacebookgoogle_plus